Borghi E Tradizioni

Si dice che non tutti i mali vengono per nuocere..e possiamo ben dirlo in valle Brembana! L'abbandono nei secoli di alcuni borghi e luoghi ci permette oggi di ammirare l'architettura di molti secoli fa con pochissime contaminazioni

Gli itinerari in Val Brembana

Dall'età Veneta alla Belle Époque

Questo itinerario sarà un vero e proprio viaggio nella storia e nelle sue architetture, attraverso il quale lasciarsi affascinare dalle pietre lavorate in ogni epoca con un gusto e una maestria che, nonostante gli sviluppi della tecnica, sembrano talvolta andati perduti. Anche molte vicende legate a ospiti illustri, a episodi misteriosi e ad ambiziosi progetti imprenditoriali sembrano oggi distanti e difficilmente replicabili, nonostante in certi casi siano trascorsi poco più di cent’anni. Si andrà dunque alla scoperta di una San Pellegrino Terme Belle Époque, di una Bracca rurale e silenziosa, un tempo rivale della precedente sul fronte delle acqua minerali, e infine di una Serina veneta, religiosa e artistica. Un itinerario da percorrer in auto, ma che può offrire interessanti spunti per fuori programma naturalistici molto interessanti e di facile percorrenza, per immergersi nei verdi paesaggi della Basse Valle Brembana e della Valle Serina.
  • Lunghezza (m)
    20700
  • Durata (h)
    ND
  • Difficoltà
    ND
  • Dislivello (m)
    ND - ND

I luoghi e le attività

Sanpellegrino SpA

San Pellegrino Terme - Ruspino

Località Frasnito

San Pellegrino Terme - Frasnito

Grand Hotel

San Pellegrino Terme

Maglio e Mulino

Valtorta - Bolgià

Gli eventi in programma

25 ottobre 2020

Mercatino dell'Antiquariato

San Pellegrino Terme
Anche nel 2020 torna l'ormai tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano a San Pellegrino Terme. Si terrà come di consuetudine lungo Viale Papa Giovanni XXIII ogni ultima domenica del mese.
01 novembre 2020

Visita guidata a Cornello dei Tasso

Camerata Cornello
Cornello è un borgo di origine medievale situato in Valle Brembana, in provincia di Bergamo.
Sorge su uno sperone roccioso a picco sul fiume Brembo a cui, ancora oggi si accede a piedi.
Durante il medioevo fu un centro di mercato importante, grazie al passaggio della via Mercatorum
che collegava Bergamo all’Alta Valla Brembana.
Il borgo ha legato il suo nome ad alcuni esponenti della famiglia Tasso considerati i fondatori delle
moderne comunicazioni postali.

Informazioni
Prenotazione: obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili
Durata: 1 ora
Costo: 4 euro a partecipante
Ritrovo: nella piazzetta antistante al Museo dei Tasso (via Cornello 22, Camerata Cornello –Bg-)
Tipo di percorso: a piedi su pavimentazione a ciottoli. Il percorso è all'aperto per questo motivo
consigliamo scarpe comode e abbigliamento adatto alla stagione. Nel percorso non è prevista la
visita al museo.
Note: è necessario indossare la mascherina e mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri
partecipanti.
22 novembre 2020

Castegnone: patria dei Biligòcc

Zogno
Zogno, Sapori& Cultura - rassegna sulle castagne11 ottobre – 29 novembre 2020
Prende il via domenica 11 ottobre la dodicesima edizione della rassegna culturale- gastronomica Sapori&Cultura promossa dal comune di Zogno Assessorato al Commercio e al Turismo.Protagonista indiscussa la Castagna declinata in mille sfumature, profumi e sapori.
“In questo anno così insolito l’amministrazione comunale ha voluto organizzare e promuovere - spiega G.P. Pesenti assessore al Turismo- una rassegna rivista nel rispetto delle normative anticontagio, sempre con al centro la Castagna, regina indiscussa del nostro territorio nella stagione autunnale, per dare la possibilità di conoscere alcune caratteristiche di Zogno e vivere esperienze all’aria aperta”.
La rassegna propone delle iniziative in versione modificata, appuntamenti outdoor per grandi e piccoli, showcooking, assaggi ed esposizione di prodotti locali.
Focus di questa edizione la riscoperta delle contrade simbolo delle Castagne e dei Biligòcc, attraverso visite guidate, escursioni a piedi ed e-bike tour.
Non possono mancare gli appuntamenti dedicati alla cucina, alla scoperta delle ricette degli chef e della preparazione dei piatti.
Confermati anche il concorso fotografico, un modo insolito di vedere il bosco, angoli nascosti e tradizioni del nostro territorio e i piatti a tema presso i ristoranti aderenti all’iniziativa.
Un evento in anteprima ha anticipato la rassegna: la visita guidata alla selva castanile e la degustazione delle prime caldarroste autunnali presso l’Agriturismo casa Martina.
L’apertura ufficiale della rassegna è in programma domenica 11 ottobre, alle ore 15.45 a Piazza Martina, che per l’occasione verrà allestita con l’esposizione mercato dei prodotti di aziende agricole e artigianato locale. La manifestazione “Piazza Martina Castagne e non solo” aprirà alle 14.00 fino alle 18.30
Ottobre prosegue con le iniziative “castagne & outdoor”: sabato 17 l’e-bike tour con le Guide MTB Valle Brembana e sabato 31 la visita guidata con accompagnatore di media montagna alla scoperta de La Via delle Castagne.
Due gli appuntamenti per i bambini e le famiglie, sabato 24 ottobre e domenica 22 novembre, appuntamenti dedicati alla scoperta delle contrade delle castagne, Piazza Martina e Castegnone, patria del Biligòcc, dove il tempo sembra essersi fermato.
Immancabili le serate legate ai sapori&saperi, appuntamenti di presentazione delle ricette da parte degli chef di un ristorante, un agriturismo e una pizzeria zognesi.
La rassegna prosegue fino a Domenica 29 novembre con CastagnAMO, evento conclusivo che prevede esposizione mercato, premiazione del concorso e showcooking in piazza.
Gli appuntamenti sono tutti gratuiti, la maggior parte a numero chiuso. Obbligatoria la prenotazione.
Tutti gli eventi sono organizzati nel rispetto delle normative anticontagio. Ricordiamo l’utilizzo delle mascherine e il rispetto del distanziamento interpersonale.
Per maggiori informazioni www.saporiecultura.org e www.zognoturismo.it
22 novembre 2020

Visita guidata a Cornello dei Tasso

Camerata Cornello
Cornello è un borgo di origine medievale situato in Valle Brembana, in provincia di Bergamo.
Sorge su uno sperone roccioso a picco sul fiume Brembo a cui, ancora oggi si accede a piedi.
Durante il medioevo fu un centro di mercato importante, grazie al passaggio della via Mercatorum
che collegava Bergamo all’Alta Valla Brembana.
Il borgo ha legato il suo nome ad alcuni esponenti della famiglia Tasso considerati i fondatori delle
moderne comunicazioni postali.
29 novembre 2020

Mercatino dell'Antiquariato

San Pellegrino Terme
Anche nel 2020 torna l'ormai tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano a San Pellegrino Terme. Si terrà come di consuetudine lungo Viale Papa Giovanni XXIII ogni ultima domenica del mese.

29 novembre 2020

CastagnAMO

Zogno
Zogno, Sapori& Cultura - rassegna sulle castagne
11 ottobre – 29 novembre 2020
Prende il via domenica 11 ottobre la dodicesima edizione della rassegna culturale- gastronomica Sapori&Cultura promossa dal comune di Zogno Assessorato al Commercio e al Turismo.Protagonista indiscussa la Castagna declinata in mille sfumature, profumi e sapori.
“In questo anno così insolito l’amministrazione comunale ha voluto organizzare e promuovere - spiega G.P. Pesenti assessore al Turismo- una rassegna rivista nel rispetto delle normative anticontagio, sempre con al centro la Castagna, regina indiscussa del nostro territorio nella stagione autunnale, per dare la possibilità di conoscere alcune caratteristiche di Zogno e vivere esperienze all’aria aperta”.
La rassegna propone delle iniziative in versione modificata, appuntamenti outdoor per grandi e piccoli, showcooking, assaggi ed esposizione di prodotti locali.
Focus di questa edizione la riscoperta delle contrade simbolo delle Castagne e dei Biligòcc, attraverso visite guidate, escursioni a piedi ed e-bike tour.
Non possono mancare gli appuntamenti dedicati alla cucina, alla scoperta delle ricette degli chef e della preparazione dei piatti.
Confermati anche il concorso fotografico, un modo insolito di vedere il bosco, angoli nascosti e tradizioni del nostro territorio e i piatti a tema presso i ristoranti aderenti all’iniziativa.
Un evento in anteprima ha anticipato la rassegna: la visita guidata alla selva castanile e la degustazione delle prime caldarroste autunnali presso l’Agriturismo casa Martina.
L’apertura ufficiale della rassegna è in programma domenica 11 ottobre, alle ore 15.45 a Piazza Martina, che per l’occasione verrà allestita con l’esposizione mercato dei prodotti di aziende agricole e artigianato locale. La manifestazione “Piazza Martina Castagne e non solo” aprirà alle 14.00 fino alle 18.30
Ottobre prosegue con le iniziative “castagne & outdoor”: sabato 17 l’e-bike tour con le Guide MTB Valle Brembana e sabato 31 la visita guidata con accompagnatore di media montagna alla scoperta de La Via delle Castagne.
Due gli appuntamenti per i bambini e le famiglie, sabato 24 ottobre e domenica 22 novembre, appuntamenti dedicati alla scoperta delle contrade delle castagne, Piazza Martina e Castegnone, patria del Biligòcc, dove il tempo sembra essersi fermato.
Immancabili le serate legate ai sapori&saperi, appuntamenti di presentazione delle ricette da parte degli chef di un ristorante, un agriturismo e una pizzeria zognesi.
La rassegna prosegue fino a Domenica 29 novembre con CastagnAMO, evento conclusivo che prevede esposizione mercato, premiazione del concorso e showcooking in piazza.
Gli appuntamenti sono tutti gratuiti, la maggior parte a numero chiuso. Obbligatoria la prenotazione.
Tutti gli eventi sono organizzati nel rispetto delle normative anticontagio. Ricordiamo l’utilizzo delle mascherine e il rispetto del distanziamento interpersonale.
Per maggiori informazioni www.saporiecultura.org e www.zognoturismo.it
06 dicembre 2020

Visita guidata a Cornello dei Tasso

Camerata Cornello
Cornello è un borgo di origine medievale situato in Valle Brembana, in provincia di Bergamo.
Sorge su uno sperone roccioso a picco sul fiume Brembo a cui, ancora oggi si accede a piedi.
Durante il medioevo fu un centro di mercato importante, grazie al passaggio della via Mercatorum
che collegava Bergamo all’Alta Valla Brembana.
Il borgo ha legato il suo nome ad alcuni esponenti della famiglia Tasso considerati i fondatori delle
moderne comunicazioni postali.

Informazioni
Prenotazione: obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili
Durata: 1 ora
Costo: 4 euro a partecipante
Ritrovo: nella piazzetta antistante al Museo dei Tasso (via Cornello 22, Camerata Cornello –Bg-)
Tipo di percorso: a piedi su pavimentazione a ciottoli. Il percorso è all'aperto per questo motivo
consigliamo scarpe comode e abbigliamento adatto alla stagione. Nel percorso non è prevista la
visita al museo.
Note: è necessario indossare la mascherina e mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri
partecipanti.
12 dicembre 2020

San Lorenzo e il suo museo

Zogno
Visite gratuite con guida turistica alla scoperta di arte sacra nella Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo e il suo museo.

Ritrovo alle ore 15:00 presso il sacrato della Chiesa Parrocchiale di Zogno per la visita all'interno di essa; a seguire visita al museo di San Lorenzo.
Ore 17:00 conclusione della visita.

Presentarsi muniti di mascherina per il rispetto del protocollo anti-covid. A disposizione ricevitori, ma obbligo di auricolari personali.
15 dicembre 2020

Alla scoperta del Casinò

San Pellegrino Terme
Ogni martedì e giovedì alle ore 9:30 le ragazze della coop. OTER vi accompagneranno alla scoperta del casinò di San Pellegrino Terme. Grazie alla visita guidata potrete assaporare il clima della belle époque scoprendo il casinò e la storia dello sviluppo turistico di San Pellegrino Terme.  
20 dicembre 2020

Visita guidata a Cornello dei Tasso

Camerata Cornello
Cornello è un borgo di origine medievale situato in Valle Brembana, in provincia di Bergamo.
Sorge su uno sperone roccioso a picco sul fiume Brembo a cui, ancora oggi si accede a piedi.
Durante il medioevo fu un centro di mercato importante, grazie al passaggio della via Mercatorum
che collegava Bergamo all’Alta Valla Brembana.
Il borgo ha legato il suo nome ad alcuni esponenti della famiglia Tasso considerati i fondatori delle
moderne comunicazioni postali.

Informazioni
Prenotazione: obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili
Durata: 1 ora
Costo: 4 euro a partecipante
Ritrovo: nella piazzetta antistante al Museo dei Tasso (via Cornello 22, Camerata Cornello –Bg-)
Tipo di percorso: a piedi su pavimentazione a ciottoli. Il percorso è all'aperto per questo motivo
consigliamo scarpe comode e abbigliamento adatto alla stagione. Nel percorso non è prevista la
visita al museo.
Note: è necessario indossare la mascherina e mantenere la distanza di almeno un metro dagli altri
partecipanti.
27 dicembre 2020

Mercatino dell'Antiquariato

San Pellegrino Terme
Anche nel 2020 torna l'ormai tradizionale mercatino dell'antiquariato e dell'ingegno italiano a San Pellegrino Terme. Si terrà come di consuetudine lungo Viale Papa Giovanni XXIII ogni ultima domenica del mese.