Stazione Funicolare

Località Aplecchio
San Pellegrino Terme


Descrizione

In prossimità del Casinò, lungo Viale della Vittoria, si può ammirare la sede del Centro Storico Culturale Valle Brembana “F. Riceputi”, che sino al 1989 ospitava la biglietteria e la casa del custode della bella funicolare, la quale con due carrozze rosse (di cui una visibile) conduceva al Kulm, ovvero la Vetta, una pineta a circa 850 metri s.l.m. dove sorgeva un’esclusiva zona residenziale. Il progetto dell’edificio è dell’arch. Villoresi. È interessante notare come quest’opera del 1908 fu voluta e finanziata dalla concorrente fonte Bracca, per conto della quale, nel 1909, viene inaugurato all’arrivo della funicolare l’albergo ristorante Bracca Excelsior. Inoltre, per facilitare i clienti dell’Albergo Fonte Bracca, situato all’imbocco della Val Serina vicino all’omonima fonte, a raggiungere San Pellegrino era in funzione un servizio navetta! Dal 1928 la proprietà della funicolare passa alla Società Gestione Fonti Minerali del gruppo Sanpellegrino

Suggerimenti


Informazioni