Santuario Della Madonna Del Perello

Contrada Sambusita
Algua - Sambusita


Descrizione

Il Santuario risale al 1413, anno in cui la Vergine Maria apparve ad un contadino del luogo e conserva all'interno interessanti affreschi Coevi. In origine questo Santuario era sotto il titolo della Visitazione di Maria a Santa Elisabetta del Bosco, poi in seguito denominato Santuario della Vergine Maria del Bosco o dell’Olivo oggi definitivamente conosciuta come Madonna del Monte Perello e come tale era citato nei verbali delle Visite pastorali.Questo santuario sorge sul luogo dove la tradizione vuole sia apparsa la Madonna ad un contadino di Sambusita che si trovava in questo luogo a falciare fieno magro.Quello del Perello è uno dei settanta santuari bergamaschi e cronologicamente è la seconda apparizione, dopo quella avvenuta alla Basella di Urgnano (Bg) nel 1356, canonicamente accertata ed approvata in diocesi di Bergamo.

Principali solennità delSantuario
Apertura
Il Lunedi dell'angelo (dopo pasqua)
Chiusura
Solennità di tutti i santi
2 luglio
Anniversario dell'apparizione
Domenicadopo 2 luglio
Solennità esterna dell'apparizione
1 maggio
Apertura del mese mariano
15 agosto
Solennità dell'assunzione di Maria
8settembre
Festa della natività di Maria

Suggerimenti

CONFESSIONI
Un sacerdote è sempre disponibile per la Confessione e il colloquio personale. Durante la S. Messa non è possibile accostarsi alla confessione.
ADORAZIONE EUCARISTICA
Sabato dalle 15 alle 16
domenica dalle 9.30 alle 10.30
BAR-RISTORO
Nel complesso del Santuario è presente anche il Bar-ristoro per i pellegrini, anticamente denominato"Canea". Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al gestore:
Sig. Claudio cell. 335.67.91.596
Sig.Donatella cell. 292.70.37.961
 
INFORMAZIONI PER IL PELLEGRINO
Il Santuario del Perello si trova nelterritorio della Parrocchia di Algua, in Valle Serina, Provincia di Bergamo.
Lo si può raggiungere in auto e in pullman percorrendo la strada provinciale 28 Algua-Selvino, passando per la frazione Sambusita di Algua in direzione località Passata. Si giunge anche da Miragolo San Salvatore, oppure direttamente da Selvino, semprepassando dalla località Passata.
 

Informazioni