Contrada Mezzacà E Palazzo Del Vicario

Via Cardinal Cavagnis, 11
Serina

Descrizione

Serina fu il capoluogo della Valle Brembana Superiore, sede del Vicariato veneto e costituiva il punto di riferimento amministrativo, economico e culturale dell’intero territorio. Di questo periodo sono rimaste importanti testimonianze, visibili nel tessuto urbano e negli edifici signorili delle ampie e severe arcate in pietra che si affacciano sulle strette strade della contrada Mezzacà, l’antico centro del paese.La pareti delgi antichi palazzi conservano preziosi riferimenti storici quali l’affresco con il leone di San Marco posta sulla casa del Vicario. Edificio di epoca quattrocentesca, oggi modificata rispetto alle linee architettoniche originarie. Finestre con archi in pietra, protette da antiche inferriate, austeri saloni interni che ospitavano le riunioni, sala delle udienze decorata con gli stemmi e inomi edei diversi vicari che si sono succeduti nei secoli.

Suggerimenti

Per informazioni:
Ufficio Turistico Serina Viale Papa Giovanni XXII 

Informazioni