Chiesa Di S. Lorenzo A Carale

Via Carale
Santa Brigida

Descrizione

L’oratorio di San Lorenzo nella contrada Carale è il più antico tra quanti si trovano nel territorio di Santa Brigida,  risale al medioevo. Un breve cenno su questa chiesetta si trova negli Atti della visita pastorale di San Carlo Borromeo del 1566.
Di particolare interesse nell’edificio è l’affresco che decora la parete di fondo del presbiterio, datato 22 aprile 1541. Il dipinto raffigura la Madonna in trono col Bambino e Angeli, con ai lati San Lorenzo e San Rocco. Sul lato destro dell’affresco, entro una nicchia, si trova la statua settecentesca di San Rocco e a sinistra la statua di Santa Teresa. Lungo le pareti della navata sono esposte immagini della Via Crucis e alcuni dipinti di varie epoche, tra cui uno raffigurante il Salvataggio miracoloso per intercessione della Madonna, ex voto seicentesco restaurato nel 1986 e un San Lorenzo in gloria, pure opera del Seicento, già pala d’altare. Altre due tele, che illustrano rispettivamente La morte del giusto e La morte del peccatore, erano corredate dallo stemma del donatore, di cui ora è leggibile solo il primo, della famiglia Baschenis.
L’edificio è stato sottoposto nel corso dei secoli a vari restauri, l’ultimo dei quali è avvenuto nel 2006, quando ha subito un intervento di manutenzione conservativa straordinaria che ha comportato il rifacimento dell’orditura e della copertura del tetto e la ritinteggiatura delle facciate esterne.

Suggerimenti

Informazioni presso:
Altobrembo , Infopoint ex Segheria Pianetti
 Via Roma, 53, 24010 Olmo Al Brembo BG


Informazioni