Itinerario Brembilla – I Tre Faggi

Cadelfoglia, Via Gervasoni
Val Brembilla


Descrizione

L’itinerario inizia nella frazione di Cadelfoglia, che si trova un chilometro oltre il centro di Brembilla continuando la provinciale. Durante l’escursione si tocca il comune di Blello, raggiunto dalla strada proveniente da Berbenno e dalla Valle Imagna.
Si parte dai 420 m. di Cadelfoglia fino ad arrivare ai 1280 m. dei Tre Faggi. A Cadelfoglia si prende la strada che raggiunge Croce Garateno e in prossimità della scuola si prende per il sentiero che porta a Blello. A Blello si segue la segnaletica che porta alla Chiesa dell’Annunziata. Da Curnino alto invece si utilizza la segnaletica C.A.I. del sentiero 571 fino ai Tre Faggi. Per i più preparati ai Tre Faggi si può continuare per i Canti seguendo il sentiero C.A.I. 571, altrimenti scendere in Valle Imagna a Fuipiano con un sentiero o al Locatello utilizzando il sentiero C.A.I. 580. E un escursione abbastanza lunga, con poca acqua sul percorso, accorciabile partendo direttamente da Blello e necessita comunque di una discreta preparazione. Lungo l’itinerario abbondano alberi di faggio, maggio ciondolo, sorbolo e tiglio; moltissimi cespugli di ginepro, agrifoglio ed erica nonché fiori come narcisi. Ma nel mese di Agosto questo itinerario può essere definito il regno dei lamponi selvatici, che abbondano ovunque.

Suggerimenti

Presenza di poca acqua lungo il sentiero
La partenza dell’itinerario è situata in località Cadelfoglia. Possibilità di parcheggio anche a  Brembilla, oppure per accorciare il primo tratto si può partire da Blello.
Tempo medio di percorrenza:
 Cadelfoglia-Blello  0.40 ore
Blello-Chiesa         0.25 ore
 Chiesa-Roccolo di Piazzacava  1.10 ore

Ulteriori informazioni presso:
Infopoint Valbrembilla: Via Don Pietro Rizzi, 22 Brembilla

Roccolo-Tre Faggi   1 ora

Informazioni